Post

Visualizzazione dei post da Gennaio, 2019

EMENDAMENTO TRIVELLE. COME STANNO LE COSE

Immagine
Emendamento trivelle. Prime impressioni In attesa della pubblicazione in gazzetta ufficiale provo a commentare la bozza che mi è arrivata dell'emendamento trivelle, dovrebbe essere la definitiva, ma dati i numerosissimi rimaneggiamenti attendiamo l'ufficialità. Facciamo il punto tra opportunità, rischi, possibili sanatorie, con particolare riferimento a quello che succederà in Sicilia e a Licata In sostanza cosa prevede Una moratoria di 18 mesi al rilascio di nuovi permessi di prospezione, ricerca e coltivazione e la sospensione dei permessi di prospezione e ricerca già rilasciati,  in attesa dell'approvazione   del PTESAI ( Piano per la Transizione Energetica Sostenibile delle
Aree Idonee ). Oltre l'aumento dei canoni concessori che attenzione non sono le Royalty che rimangono invariate.
Cosa è il Piano per la Transizione Energetica Sostenibile delle Aree Idonee  è uno strumento di panificazione che dovrà individuare le zone di mare e di terra  idonee alla trivellazione…

VITTORIA! VITTORIA

Immagine
VITTORIA! VITTORIA! Pronto l'emendamento blocca trivelle! Avevamo ragione noi! Dopo alcuni mesi di battaglia durissima, il governo Lega/5 Stelle, che ringrazio per questa promessa di provvedimento, ha accolto la prima importantissima pare delle nostre richieste.  Nel prossimo decreto semplificazioni verrà istituita una moratoria di 3 anni al rilascio di nuovi titoli. Il divieto temporaneo ad operare si estende anche ai permessi di ricerca e prospezione già rilasciati, quindi anche e non solo a quelli rilasciati pochi giorni fa nel mare Ionio. La moratoria è funzionale alla realizzazione del piano delle Aree, altra nostra richiesta, una specie di piano regolatore del nostro mare che dovrà individuare le zone che per questioni economiche, ambientali, turistiche etc, non devono essere colpite dalla ricerca ed estrazione di idrocarburi. Oltre alla felicità per questa vittoria, rimane ancora molto da fare.  Infatti questo provvedimento non cambia nulla per i permessi di LICATA ed altri…